ASSICURAZIONE BARCA A MOTORE: ECCO COME AIUTARTI A SCEGLIERE

Assicurazione barca a motore: hai acquistato un’imbarcazione da 10 metri? O di lunghezza ancor maggiore? Siamo certi che non vedrai l’ora di passare a bordo i momenti migliori del tuo svago.

Ora però devi garantirti delle vacanze al riparo da ogni imprevisto tramite un’ottima assicurazione barca.

Non è sufficiente, infatti, stipulare una normale assicurazione furto, incendio e affondamento, la tua barca a motore è un bene prezioso e va protetto in modo appropriato in base alle sue caratteristiche e alle tue esigenze.

Vediamo le principali caratteristiche dei motori:

  • fuoribordo: il motore non si trova all’interno dell’imbarcazione bensì al di fuori della poppa, in genere è montato su barche di piccole dimensioni;
  • entrobordo: posizionato all’interno dello scafo (anche per imbarcazioni a vela, yacht, motoscafi);
  • entrofuoribordo: lo troviamo su natanti fino ad un massimo di 15 metri ed è così chiamato perché è interno ma, possiede elica sollevabile come i primi descritti.

Nel primo caso dovremo prestare particolare attenzione per evitare danni derivanti da urti e collisioni (le classiche manovre errate) oltre che ad assicurarci per i furti.

Negli altri due casi, invece, ci preoccuperemo di eventuali incagli o danni come il surriscaldamento.

Altrettanto importante è disporre di un buona assicurazione per le spese di salvataggio in caso di avaria in mare aperto.

Ti piacerebbe poter essere risarcito sempre come se la barca fosse ancora nuova?
Compila il form accanto e ricevi subito le condizioni a te riservate.

SCOPRI ORA COME CREARE LA TUA SOLUZIONE SU MISURA

Che barca possiedi?

Lunghezza mt.